SW1.jpg

SMART WORKING

SW 5.jpg

SMART WORKING E COVID 19

La crisi Covid ha costretto numerose aziende ad implementare pressoché in tempo reale lo Smart Working, una modalità di organizzazione del lavoro a cui molte PMI non erano preparate.

E’ stato un punto di svolta che ha cambiato profondamente, e forse per sempre, molti concetti tradizionali della gestione dell’attività lavorativa e del rapporto fra azienda e collaboratori.

Il vero Smart Working porta numerosi vantaggi ad entrambe le parti, in termini di incremento produttivo e di risparmio, oltre a garantire ai lavoratori un migliore e più agevole bilanciamento fra impegni professionali ed esigenze personali o famigliari.

Tuttavia l'Home Working che abbiamo sperimentato in questi mesi può comportare anche aspetti problematici, da conoscere e gestire, per trasformare questo strumento, vissuto ancora da molti come “misura straordinaria”, in un’opportunità di sviluppo concreta e duratura per la società.

Scarica le nostre presentazioni e altri documenti utili

DA TELELAVORO A SMART WORKING

Qual è stata l’esperienza della tua azienda?

Se hai adottato lo Smart Working durante l’emergenza, M31 può affiancarti per analizzare i risultati ottenuti, organizzare ove necessario il graduale rientro dei lavoratori negli spazi aziendali e trasformare l’Home Working legato all’emergenza in una modalità organizzativa stabile e davvero “smart” per la società e per i tuoi collaboratori.

Se vuoi implementare lo Smart Working per la prima volta, M31 ti guiderà passo  passo in tutte le fasi di progetto necessarie ad assicurarne il successo, dallo studio di fattibilità agli aspetti organizzativi, normativi, tecnici e di comunicazione, formazione e coinvolgimento dei collaboratori.

SW 4.jpg